Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione.

Altre Filosofie

Le principali filosofie dell'India sono otto, sei ortodosse e due eterodosse. Quelle ortodosse riconoscono l'autorità dei Veda e vengono normalmente definite come darshana bramanici (punti di vista sulla Realtà Ultima), perché esse espongono una visione della Realtà esperita da più punti di vista. Occorre considerare che i darshana bramanici non sono da considerarsi come filosofie prodotte dall'ingegno dell'intelletto umano, ma piuttosto come l'esposizione delle esperienze di quei filosofi che hanno esperito gli stati di coscienza o realtà che espongono. Questo rende i darshana bramanici dei percorsi spirituali percorribili avendone le giuste qualificazioni e con l'ausilio di un Filosofo che abbia già realizzato la meta che si intende perseguire.

Le Filosofie eterodosse, nonostante la radice vedica, non si riconoscono nei Veda.

Vidya Bharata - Edizioni I Pitagorici © Tutti i diritti riservati.  
Tutti i diritti su testi e immagini contenuti nel sito sono riservati secondo le normative sul diritto d’autore.