Il gruppo che cura Vedanta.it inizia ad incontrarsi sul web a metà degli anni 90. Dopo aver dialogato su mailing list e forum per vent'anni, ha optato per questo forum semplificato e indirizzato alla visione di Shankara.
Si raccomanda di tenere il forum libero da conflittualità e oscurità di ogni genere.
Grazie

Pensiero del Giorno

Utilizzate questo forum per qualsiasi argomento non categorizzato altrove.
Avatar utente
Fedro
Messaggi: 799
Iscritto il: 31/08/2016, 18:21

Re: Pensiero del Giorno

Messaggio da Fedro » 03/01/2019, 19:35

Che cosa volete tutti quanti?
Sentirvi amati.
E' il grido del cuore di tutti gli esseri umani.
"Nessuno mi ha amato, non sono amato, sono stato tradito, non sono amato come vorrei, perfino mio figlio per cui ho fatto tutto ce l'ha con me,
mio marito ama un'altra".
Che cosa volete tutti quanti? Sentirvi amati.
Potete sempre mascherare la cosa dietro preoccupazioni intellettuali, esoteriche, misteriose, filosofiche e trascendenti.
Ma mentite.
E quand'è che siete felici?
Quando amate. Ricordate?
E quand'è che siete infelici?
Quando non potete amare.
Purtroppo quando una qualunque cosa ci appare come un nemico, fosse anche un foruncolo al naso, è impossibile amarla.


(Arnaud Dejardins)

cielo
Messaggi: 625
Iscritto il: 01/10/2016, 20:34

Re: Pensiero del Giorno

Messaggio da cielo » 10/01/2019, 17:47

Io sono quel mare

e sono venuto in una coppa

(poeta persiano)

ortica
Messaggi: 191
Iscritto il: 17/03/2017, 10:29

Re: Pensiero del Giorno

Messaggio da ortica » 13/01/2019, 16:47

Le sue labbra non pronunziarono la minima parola che potesse condannare una qualunque religione, per quanto grossolana o irrazionale la si potesse credere. Egli non credeva che tale fede, oppure tal’altra, fossero vere a seconda dei punti di vista; per lui tutte le religioni erano dei mezzi capaci di condurre i propri fedeli, con gusti e temperamenti diversi, verso lo stesso ideale di perfezione. Anni prima, il giovane Narendra, da zelante neofita, aveva condannato, in presenza del suo Maestro, una discutibile setta che consigliava delle pratiche immorali in nome della religione, e Ramakrishna lo aveva gentilmente ripreso dicendogli : "Perché critichi queste persone? Anche il loro sentiero porta, alla fine, a Dio. Vi sono molte porte attraverso le quali si entra in una casa. Chi rovista nei rifiuti entra da quella retrostante. Tu non sei obbligato a fare la stessa cosa".

Swami Nikilananda
Vivekananda, a biography
Ramakrishna-Vivekananda Center of New York

traduzione italiana in Ramakrishna Mission Italia

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti