Il gruppo che cura Vedanta.it inizia ad incontrarsi sul web a metà degli anni 90. Dopo aver dialogato su mailing list e forum per vent'anni, ha optato per questo forum semplificato e indirizzato alla visione di Shankara.
Si raccomanda di tenere il forum libero da conflittualità e oscurità di ogni genere.
Grazie

Pensiero del Giorno

Utilizzate questo forum per qualsiasi argomento non categorizzato altrove.
Avatar utente
Fedro
Messaggi: 973
Iscritto il: 31/08/2016, 18:21

Re: Pensiero del Giorno

Messaggio da Fedro » 01/07/2021, 15:01

A quale riva vorresti traghettarti, oh cuore mio?
Nessuno è in viaggio,
davanti a te, non c'è alcuna strada.
Dov'è il movimento,
dov'è la quiete su quella riva?
Non c'è acqua.
Né c'è barca
né c'è barcaiolo.
Non c'è fune a sufficienza per alare
la barca, né c'è un uomo che la tiri.
Né terra, né cielo, né tempo né altro, là.
Né riva né guado!
Là non vi sono né corpo né mente.
E dov'è il luogo che spegnerà la sete dell'anima?
Non troverai nulla in quel vuoto.
Sii forte, entra nel tuo stesso corpo;
poiché là lo sgabello è ben saldo.
Valuta bene tutto ciò, o cuore mio!
Non andare altrove.
Kabīr dice: "Abbandona ogni fantasia e rimani fermo in ciò che sei".

Kabīr

Avatar utente
Fedro
Messaggi: 973
Iscritto il: 31/08/2016, 18:21

Re: Pensiero del Giorno

Messaggio da Fedro » 03/07/2021, 12:39

«Amore è il fatto che tu sei per me il coltello col quale frugo dentro me stesso».

Lettere a Milena
Franz Kafka, nato oggi

Avatar utente
Fedro
Messaggi: 973
Iscritto il: 31/08/2016, 18:21

Re: Pensiero del Giorno

Messaggio da Fedro » 08/08/2021, 21:29

Le persone viaggiano per stupirsi delle montagne, dei mari, dei fiumi, delle stelle; e passano accanto a se stessi senza meravigliarsi.

Sant'Agostino

cielo
Messaggi: 831
Iscritto il: 01/10/2016, 20:34

Re: Pensiero del Giorno

Messaggio da cielo » 09/08/2021, 8:56

«Per me Dio è Verità e Amore; Dio è etica e moralità; Dio è assenza di paura.

Dio è la fonte della Luce e della Vita e tuttavia Egli è al di sopra e al di là di queste.

Dio è coscienza.

È lo stesso ateismo degli atei. Perché, nel Suo infinito amore, Dio permette all'ateo di esistere.

Egli è il cercatore di cuori. [...]

È un Dio personale per quelli che hanno bisogno della Sua personale presenza.

È un Dio in carne e ossa per quelli che hanno bisogno della Sua carezza.

È la più pura essenza. [...]

È tutte le cose per tutti gli uomini.

È in noi e tuttavia al di sopra e al di là di noi.»

Mahatma Gandhi da "Il mio credo, il mio pensiero", traduzione di Lucio Angelini, Grandi Tascabili Economici Newton 1995 (citazione in wikipedia)

Immagine

Rispondi