Il gruppo che cura Vedanta.it inizia ad incontrarsi sul web a metà degli anni 90. Dopo aver dialogato su mailing list e forum per vent'anni, ha optato per questo forum semplificato e indirizzato alla visione di Shankara.
Si raccomanda di tenere il forum libero da conflittualità e oscurità di ogni genere.
Grazie

Infatuazione

La via del cuore, della devozione. L'abbandono al Divino per trascendere il divenire.
lux o
Messaggi: 38
Iscritto il: 08/05/2017, 19:14

Re: Infatuazione

Messaggio da lux o » 26/09/2017, 18:25

una nota metafora zen dice
se incontri un buddha uccidilo
patanjali e lo yoga da lui codificato non riconoscono infatuazioni o devozioni verso chicchessia
rientrano nel concetto di vrtti

seva mi richiama all'evitare giudizi su presunte infatuazioni di maestri e riferimenti
semmai,aggiunge, si parli delle proprie
ho da molto tempo superato infatuazioni e maestri e riferimenti
che è quello auspicato da tutte le vie di conoscenza

seva non esistono maestri o verità indiscutibili
oppure provalo o dimostralo
al di là del richiamo

solo la conoscenza mi interessa
non ho limiti nemmeno quello di non averne

Mauro
Messaggi: 1116
Iscritto il: 02/10/2016, 15:06

Re: Infatuazione

Messaggio da Mauro » 26/09/2017, 18:44

Adesso inizierà la gara a chi è meno infatuato dell'altro.

Perchè una volta che si crede che infatuazione sia= amor di cosa fatua, chi è guidato dal malo orgoglio di non ammetter tale "debolezza", si affretterà a dire che le infatuazioni le ha ormai da quel dì passate, ed è dritto e sicuro lungo la strada del "vero conoscere".

E non son pochi coloro che pensano che disprezzando le infatuazioni, ciò li indirizzi verso il retto sentiero della conoscenza...

Quanto rido.

Avatar utente
Fedro
Messaggi: 978
Iscritto il: 31/08/2016, 18:21

Re: Infatuazione

Messaggio da Fedro » 26/09/2017, 19:07

lux o ha scritto:
26/09/2017, 18:25

ho da molto tempo superato infatuazioni e maestri e riferimenti
che è quello auspicato da tutte le vie di conoscenza
sarà affare del tuo io, quello di sentire di essere avanti a tutti qui, magari per immaginare qualche gratificazione e riconoscimento da ricevere e in cui potersi quindi autoriconoscersi .
Altrimenti non capisco il senso di questo genere di affermazione: riesci a spiegarla?
solo la conoscenza mi interessa
Conoscenza di che, oltre che quella ottenuta tramite confronti e classifiche?

Avatar utente
Fedro
Messaggi: 978
Iscritto il: 31/08/2016, 18:21

Giochi dell'io

Messaggio da Fedro » 27/09/2017, 11:58

Chi dichiara di non possedere più infatuazioni, sta solo tentando d'infatuare gli altri

Rispondi