Il gruppo che cura Vedanta.it inizia ad incontrarsi sul web a metà degli anni 90. Dopo aver dialogato su mailing list e forum per vent'anni, ha optato per questo forum semplificato e indirizzato alla visione di Shankara.
Si raccomanda di tenere il forum libero da conflittualità e oscurità di ogni genere.
Grazie

La ricerca ha trovato 868 risultati

da Fedro
04/01/2017, 16:40
Forum: Miscellanea
Argomento: Il manuale di Epitteto
Risposte: 32
Visite : 9757

Re: Il manuale di Epitteto

Adesso che lo sai non occorre impegnarsi a raccontarti qualche cosa (karma) per placare il desiderio di annullare quello che accade....ecc. ok, ma mi stavo chiedendo che differenza ci fosse tra questo "sapere" che indicavi adesso, e quel raccontarsi qualche cosa per placare il desiderio di annullar...
da Fedro
01/01/2017, 8:03
Forum: Miscellanea
Argomento: Pensiero del Giorno
Risposte: 391
Visite : 139643

Re: Pensiero del Giorno

Tu che con lancia di fiamma Spezzi il ghiaccio dell'anima mia, Sì che scrosciando s'affretta al mare Della sua suprema speranza; Sempre più chiara e sempre più sana, Libera nel dovere più amorevole- Così essa celebra le tue meraviglie, Sanctus Januarius! Genova, gennaio 1882 La Gaia Scienza Libro Qu...
da Fedro
29/12/2016, 19:23
Forum: Miscellanea
Argomento: Mi presento
Risposte: 16
Visite : 5061

Re: Mi presento

a volte mi illudo di avvicinarmi nel cuore a qualcuno, ma poi la Vita mi mostra che era solo apparenza. Parole sante, parole sante: lo stesso è capitato a me, e più volte. Cercherò di non sbagliarmi più. Il mio motto, specie qui, deve essere: homo homini lupus Considera che, per completarne il sens...
da Fedro
29/12/2016, 9:21
Forum: Presentazione dei nuovi iscritti
Argomento: Mi presento
Risposte: 6
Visite : 4375

Re: Mi presento

Solitamente mi nascondo dietro un sasso, e ascolto corvi, scimmie e volpi, confabulare, giocare o preparar provviste per l'inverno. Non ho ancora scoperto cosa sono (mi sembro solo un pò muschio, se non filo d'erba addossato al sasso) ma son sicuro di aver perso il dono della parola: è per questo ch...
da Fedro
27/12/2016, 7:06
Forum: Miscellanea
Argomento: Pensiero del Giorno
Risposte: 391
Visite : 139643

Re: Pensiero del Giorno

"Dio ha aperto i miei occhi, così ho visto la nobiltà del volgare e l’attrazione del ripugnante, la perfezione del deforme e la bellezza dell’orrendo."
Aurobindo
da Fedro
26/12/2016, 9:52
Forum: Miscellanea
Argomento: In che cosa consiste la realizzazione?
Risposte: 22
Visite : 6956

Re: In che cosa consiste la realizzazione?

..che poi, quando sta li ha rifletterci con lo stesso, buddha è già passato, l'occasione persa (niente tempo, obiettivo, aspettativa)
da Fedro
25/12/2016, 8:10
Forum: Miscellanea
Argomento: Pensiero del Giorno
Risposte: 391
Visite : 139643

Re: Pensiero del Giorno

"C'è più realtà e sacralità in un filo d'erba, che in tutti i nostri pensieri e idee sulla realtà. Sta dentro la tazza del tuo te', nella brezza che discende, spazzolando i denti, in ogni momento del vivere e morire. Abbandona quindi il tuo pensiero condizionato, e lasciati guidare dal filo interior...
da Fedro
23/12/2016, 21:07
Forum: Miscellanea
Argomento: Essere e pensare di essere
Risposte: 44
Visite : 12927

Re: Essere e pensare di essere

Da che c'è il mondo, non mi pare che la matassa si sia mai sbrogliata costruendo o contrapponendo concetti o immaginazioni. Io sto facendo domande per capire. Beato te che invece hai capito dato che affermi che si stanno costruendo/ contrapponendo concetti/ immaginazioni. Dunque: illuminami. Senza ...
da Fedro
23/12/2016, 20:22
Forum: Miscellanea
Argomento: Essere e pensare di essere
Risposte: 44
Visite : 12927

Re: Essere e pensare di essere

Da che c'è il mondo, non mi pare che la matassa si sia mai sbrogliata costruendo o contrapponendo concetti o immaginazioni.
da Fedro
23/12/2016, 19:26
Forum: Miscellanea
Argomento: Essere e pensare di essere
Risposte: 44
Visite : 12927

Re: Pensiero del Giorno

arcaico ha scritto: Rileggendo il tuo intervento non posso fare a meno di soffermarmi con una certa perplessità su questa affermazione del quale ho l'impressione che tu abbia invertito i due termini della proposizione e le rispettive funzioni, tra il soggetto conoscitore e l'oggetto conosciuto, tra ...
da Fedro
23/12/2016, 18:21
Forum: Miscellanea
Argomento: Essere e pensare di essere
Risposte: 44
Visite : 12927

Re: Pensiero del Giorno

Tat tvam asi. È di grande potenza sino a che è la nostra via. O quando un realizzato qualificato all'insegnamento ce la propone, sino ad allora è solo una chiacchiera come le tante contenute nelle scritture sacre del mondo, sino a quando un aspirante non le pratica, non le vive. Sino a quel momento...
da Fedro
23/12/2016, 16:31
Forum: Miscellanea
Argomento: Il Natale dell'Anima (Meister Eckhart)
Risposte: 5
Visite : 3744

Il Natale dell'Anima (Meister Eckhart)

«Dov'è il re dei Giudei che ora è nato?» (Mt. 2,2). Osservate anzitutto dove avviene questa nascita. Io affermo, come ho già fatto più volte, che questa nascita eterna avviene nell'anima nello stesso modo che avviene nell'eternità: è una sola e medesima nascita. E in verità si compie nell'essenza e ...
da Fedro
23/12/2016, 7:24
Forum: Miscellanea
Argomento: Pensiero del Giorno
Risposte: 391
Visite : 139643

Re: Pensiero del Giorno

Mezzanotte. Non onde,

non vento, la barca vuota

è inondata dalla luce lunare.

Dogen
da Fedro
22/12/2016, 12:46
Forum: Jnanayoga
Argomento: Il dialogo dIstruzione
Risposte: 69
Visite : 25584

Re: Il dialogo dIstruzione

PS ..quindi, visto le premesse della presentazione del forum, l'unica standard che potevo prevedere sin qui, era quello che il metro di profondità fosse unicamente se stessi (invalutabile profondità, qualunque sia la testimonianza di questo se stessi) e non piuttosto ciò che so (letto, pensato) o ch...
da Fedro
22/12/2016, 12:12
Forum: Jnanayoga
Argomento: Il dialogo dIstruzione
Risposte: 69
Visite : 25584

Re: Il dialogo dIstruzione

Tuttavia devo ammettere che quando mi sono iscritto, seppur consapevole di non aver trovato la Sangha , mi auguravo un più profondo livello di confronto. Un caro abbraccio a tutti. Ti auguravi rispetto a quale standard di profondità? Quale e cosa definisce uno standard di profondità? Non era più on...
da Fedro
22/12/2016, 10:22
Forum: Jnanayoga
Argomento: Il dialogo dIstruzione
Risposte: 69
Visite : 25584

Re: Il dialogo dIstruzione

Scusate se mi permetto, ma leggendo gli interventi degli ultimi giorni e, considerando che qui non sono presenti dei moderatori, inviterei all'automoderazione, ricordando a tutti noi, le parole della presentazione di questo forum: Si pregano comunque tutti i partecipanti di sforzarsi con sé stessi p...
da Fedro
21/12/2016, 7:18
Forum: Miscellanea
Argomento: Pensiero del Giorno
Risposte: 391
Visite : 139643

Re: Pensiero del Giorno

«Un giorno una goccia d’acqua cadde nel grande oceano. Trovandosi lì, cominciò a piangere e lamentarsi, proprio come stai facendo tu. Il grande oceano rise della goccia d’acqua. "Perché piangi?" Domandò. "Non riesco a capire. Quando ti unisci a me, ti unisci a tutti i tuoi fratelli sorelle, le altre...
da Fedro
20/12/2016, 11:26
Forum: Miscellanea
Argomento: Sforzo o non sforzo per il Sé?
Risposte: 30
Visite : 8906

Re: Sforzo o non sforzo per il Sé?

Dal vocabolario Treccani: Confinare [...] 2. tr. a. Obbligare a risiedere in un luogo determinato, relegare; soprattutto come pena, mandare al confino: fu confinato nell’isola di Pantelleria. In senso fig.: appena vinto il concorso, fu confinato in un paesino di montagna; rifl.: dove ti sei confina...
da Fedro
20/12/2016, 9:52
Forum: Miscellanea
Argomento: Sforzo o non sforzo per il Sé?
Risposte: 30
Visite : 8906

Re: Sforzo o non sforzo per il Sé?

Ho letto di maestri (soprattutto asceti ed eremiti) che intimano di "mettere al confino" certi atteggiamenti e desideri, ed il controllo dei moti dell'anima è pratica comune di quasi tutte le tradizioni. controllo sta per repressione, a mio vedere. Ovvio che se sono tentato di aggredire qualcuno mi...
da Fedro
20/12/2016, 8:41
Forum: Miscellanea
Argomento: Sforzo o non sforzo per il Sé?
Risposte: 30
Visite : 8906

Re: Sforzo o non sforzo per il Sé?

Come la troviamo la pace dai questi moti, cielo? Rifiutandoli o accettandoli? Da quello che scrivi credo che tu opti per la seconda ipotesi, anche se molto spesso ci è consigliato di lasciarli fuori dalla porta e confinarli al di fuori della nostra esistenza, invece che farli entrare e farci passar...