Il gruppo che cura Vedanta.it inizia ad incontrarsi sul web a metà degli anni 90. Dopo aver dialogato su mailing list e forum per vent'anni, ha optato per questo forum semplificato e indirizzato alla visione di Shankara.
Si raccomanda di tenere il forum libero da conflittualità e oscurità di ogni genere.
Grazie

La ricerca ha trovato 815 risultati

da Fedro
21/03/2020, 12:00
Forum: Miscellanea
Argomento: Che io possa comprendere ciò che pratico, che io possa praticare ciò che comprendo
Risposte: 43
Visite : 1386

Re: Che io possa comprendere ciò che pratico, che io possa praticare ciò che comprendo

Viveka avviene dal punto di discriminazione che si riesce a constatare, dunque quello mio o tuo è diverso da quello di Shankara contenuto nella Drigdrisyaviveka o nel Vivekacudamani.
da Fedro
21/03/2020, 11:06
Forum: Miscellanea
Argomento: Che io possa comprendere ciò che pratico, che io possa praticare ciò che comprendo
Risposte: 43
Visite : 1386

Re: Che io possa comprendere ciò che pratico, che io possa praticare ciò che comprendo

Anche la discriminazione, a questo livello, è unicamente mentale: non è che possiamo utilizzare questa parola come alibi per i nostri concetti.
Comunque non hai certo da dimostrarmi niente, nemmeno coi sutra, non intendevo convincerti di qualcosa
da Fedro
21/03/2020, 10:03
Forum: Miscellanea
Argomento: Che io possa comprendere ciò che pratico, che io possa praticare ciò che comprendo
Risposte: 43
Visite : 1386

Re: Che io possa comprendere ciò che pratico, che io possa praticare ciò che comprendo

Io che affermo di essere Quello sparisco, nell'ignoranza di essere, tutte le notti.
da Fedro
21/03/2020, 7:54
Forum: Miscellanea
Argomento: Che io possa comprendere ciò che pratico, che io possa praticare ciò che comprendo
Risposte: 43
Visite : 1386

Re: Che io possa comprendere ciò che pratico, che io possa praticare ciò che comprendo

Avere certezza della propria statura-natura potrebbe essere l'ultima trappola, l'ultimo chiodo. Certo, per colui che ritenendosi l'autore dell'azione e fruitore dei risultati intende tirare a campare. Quindi, fammi capire, comprendere attraverso l'uso della discriminazione che si è Quello è una tra...
da Fedro
20/03/2020, 12:08
Forum: Miscellanea
Argomento: Che io possa comprendere ciò che pratico, che io possa praticare ciò che comprendo
Risposte: 43
Visite : 1386

Re: Che io possa comprendere ciò che pratico, che io possa praticare ciò che comprendo

Nel momento in cui utilizzo la logica di cosa mi conviene fare, e del liberarmi del "maltolto", siamo dentro la stessa dinamica dell'io che usa la liberazione per ottenere uno scopo: non posso usare la logica del risveglio (o meglio, del risveglio sognato) all'interno del sogno, se non per illudermi...
da Fedro
19/03/2020, 17:37
Forum: Miscellanea
Argomento: Che io possa comprendere ciò che pratico, che io possa praticare ciò che comprendo
Risposte: 43
Visite : 1386

Re: Che io possa comprendere ciò che pratico, che io possa praticare ciò che comprendo

latriplice ha scritto:
18/03/2020, 22:22
Certo che se Ishwara si incazza, ci stermina tutti e si riprende in anticipo il maltolto. :mrgreen:

Qua la baracca è sua e si fa come dice lui e nessuno conta un cazzo.
Archetipi da Vecchio Testamento?
da Fedro
22/02/2020, 20:40
Forum: Miscellanea
Argomento: Pensiero del Giorno
Risposte: 365
Visite : 86323

Re: Pensiero del Giorno

Ascoltare By Jiddu Krishnamurti La luna piena era appena sorta dietro il fiume; la foschia la colorava di rosso, e il fumo dei camini saliva dai molti villaggi, perché faceva un gran freddo. Sul fiume non c’era un’increspatura: la corrente era nascosta, potente e profonda. Le rondini volavano basse,...
da Fedro
20/02/2020, 14:12
Forum: Miscellanea
Argomento: Che io possa comprendere ciò che pratico, che io possa praticare ciò che comprendo
Risposte: 43
Visite : 1386

Re: Che io possa comprendere ciò che pratico, che io possa praticare ciò che comprendo

Ma visto che è così... perché prendersi la briga di negare qualcosa che non esiste, o che comunque si ritiene appartenente al mondo delle illusioni?
da Fedro
14/02/2020, 10:21
Forum: Miscellanea
Argomento: Pensiero del Giorno
Risposte: 365
Visite : 86323

Re: Pensiero del Giorno

Disciplina Jiddu Krishnamurti Avevamo appena svoltato, dopo aver guidato nel traffico intenso, abbandonando la strada principale per addentrarci in un viottolo più riparato e tranquillo. Lasciata la macchina, seguimmo un sentiero che si snodava tra boschetti di palme e costeggiava risaie verdi e lus...
da Fedro
11/02/2020, 16:31
Forum: Miscellanea
Argomento: Che io possa comprendere ciò che pratico, che io possa praticare ciò che comprendo
Risposte: 43
Visite : 1386

Re: Che io possa comprendere ciò che pratico, che io possa praticare ciò che comprendo

Mi spiace, ma credo tu abbia frainteso tutto il mio intervento, (da come rispondi). Non credendo sia necessario rientrare in argomento, per farne inutile polemica, credo sia meglio chiudere qui Chi ha frainteso tutto il tuo intervento? Quale intervento? Quello di Fedro? no, perché non c'è stata ult...
da Fedro
11/02/2020, 14:09
Forum: Miscellanea
Argomento: Che io possa comprendere ciò che pratico, che io possa praticare ciò che comprendo
Risposte: 43
Visite : 1386

Re: Che io possa comprendere ciò che pratico, che io possa praticare ciò che comprendo

Mi spiace, ma credo tu abbia frainteso tutto il mio intervento, (da come rispondi).
Non credendo sia necessario rientrare in argomento, per farne inutile polemica, credo sia meglio chiudere qui
da Fedro
11/02/2020, 13:01
Forum: Miscellanea
Argomento: Che io possa comprendere ciò che pratico, che io possa praticare ciò che comprendo
Risposte: 43
Visite : 1386

Re: Che io possa comprendere ciò che pratico, che io possa praticare ciò che comprendo

Concordo cielo. Per questo, trovo il confronto, il dialogo quando accade, molto fruttuoso in tal senso, poiché smuove le acque chete ma non depurate, ergo tutto viene a galla per com'è, per nostra somma felicità, se ne cogliamo l'opportunità. Il lavoro nei ritiri, invece non lo conosco, ma è probab...
da Fedro
11/02/2020, 12:20
Forum: Miscellanea
Argomento: Che io possa comprendere ciò che pratico, che io possa praticare ciò che comprendo
Risposte: 43
Visite : 1386

Re: Che io possa comprendere ciò che pratico, che io possa praticare ciò che comprendo

Concordo cielo. Per questo, trovo il confronto, il dialogo quando accade, molto fruttuoso in tal senso, poiché smuove le acque chete ma non depurate, ergo tutto viene a galla per com'è, per nostra somma felicità, se ne cogliamo l'opportunità. Il lavoro nei ritiri, invece non lo conosco, ma è probabi...
da Fedro
21/01/2020, 22:09
Forum: Miscellanea
Argomento: Pensiero del Giorno
Risposte: 365
Visite : 86323

Re: Pensiero del Giorno

"Il dolore, il male, l’errore […] non stanno tuttavia semplicemente accanto alla gioia: già da sempre e per sempre la gioia della verità li contiene in sé stessa come oltrepassati. Come la felicità oltrepassa il passato infelice che essa conserva nella sua memoria. Nel sottosuolo più profondo della ...
da Fedro
19/01/2020, 11:47
Forum: Miscellanea
Argomento: Pensiero del Giorno
Risposte: 365
Visite : 86323

Re: Pensiero del Giorno

Ti prego, ti prego, non preoccuparti,
quante volte devo dirtelo:
non hai altra scelta,
se non quella di essere chi sei e dove sei.

Ikkyū Sōjun
da Fedro
12/01/2020, 12:58
Forum: Miscellanea
Argomento: Pensiero del Giorno
Risposte: 365
Visite : 86323

Re: Pensiero del Giorno

D - Leggendo dei libri sullo yoga si incontrano parole come repressione, soppressione, disciplina e controllo. Che cosa ne pensa di queste espressioni? JK - Se si pratica lo yoga con l’idea di raggiungere qualcosa, ci si allontana dal proprio centro verso la periferia. Certo lo yoga può produrre uno...
da Fedro
10/01/2020, 7:03
Forum: Miscellanea
Argomento: Meditazione
Risposte: 10
Visite : 594

Re: Meditazione

"solo per via di una presenza, che vale ben più di una scienza" (Plotino) Ho colto questo bellissimo passaggio perché potrei vedervi l'essenza di ciò che definisco "mia sadhana" (e per quanto rimanga sempre più stupito di cosa consta, nell'impossibilità di descrivere una sadhana dell'essere presenti...
da Fedro
30/12/2019, 11:07
Forum: Jnanayoga
Argomento: Se tu fossi qui per non essere qui, non saresti qui
Risposte: 57
Visite : 2331

Re: Se tu fossi qui per non essere qui, non saresti qui

In effetti sarebbe bello sapere se sia stata Laskmi ad abbeverarsi da Ramana o viceversa 😊 c'è differenza? Per Ramana, dal suo punto di vista, sicuramente no, visto che soleva dire: non ci sono altri. Certo, comunque per me, il punto è che per Ramana, Laskmi fosse illuminata, pur non indossando il ...
da Fedro
30/12/2019, 10:44
Forum: Jnanayoga
Argomento: Se tu fossi qui per non essere qui, non saresti qui
Risposte: 57
Visite : 2331

Re: Se tu fossi qui per non essere qui, non saresti qui

In effetti sarebbe bello sapere se sia stata Laskmi ad abbeverarsi da Ramana o viceversa 😊
da Fedro
30/12/2019, 10:17
Forum: Jnanayoga
Argomento: Se tu fossi qui per non essere qui, non saresti qui
Risposte: 57
Visite : 2331

Re: Se tu fossi qui per non essere qui, non saresti qui

Purtroppo non vedo bene il virgolettato, usando ultimamente solo il cellulare. Tutto nasceva dalla mia perplessità a chiamare ancora yoga l'asparsa. Per il resto, ammetto di non coltivare il culto della personalità, quindi m'inchino mai all'uomo, ma al divino che parla in esso, sia esso Shankara, un...