Il gruppo che cura Vedanta.it inizia ad incontrarsi sul web a metà degli anni 90. Dopo aver dialogato su mailing list e forum per vent'anni, ha optato per questo forum semplificato e indirizzato alla visione di Shankara.
Si raccomanda di tenere il forum libero da conflittualità e oscurità di ogni genere.
Grazie

Galateo

Galateo del Forum

Per scrivere in questa community è richiesto il rispetto delle pratiche, dei culti, dei maestri di ognuno. È proibita ogni forma di proselitismo, di insulto, di prevaricazione. Chi scrive qui riconosce che ogni aspirante ha il proprio percorso secondo le proprie potenzialità e capacità, e che non esiste un presente alternativo migliore di quello che la Vita o il Divino ci hanno offerto da esperire. La crescita, il miglioramento dell'uomo sono la sua trasformazione per realizzare la natura divina che è propria di ogni essere..
La via migliore è il nostro presente, e il nostro presente non è necessariamente quello altrui: occorre realizzare che il nostro percorso è il migliore in quanto nostro e quindi adatto per noi, ma non necessariamente per altri. Non è opportuno spingere o convincere altri alla nostra via, perché ogni via appartenente alla tradizione metafisica unica universale è espressione e ramo della stessa. Un aspirante nel Vedanta o in ogni altro ramo tradizionale porge il proprio sostegno a chi chiede, secondo le proprie realizzazioni, senza celare le proprie incompiutezze. Così ci si augura avvenga in questa community.
Qui non ci sono moderatori. Ciascuno è responsabile del proprio comportamento che deve essere sempre finalizzato a facilitare discussioni costruttive. Si desidererebbe che questo forum ospitasse persone mature in grado di automoderarsi nell'interesse proprio e di tutta la community.
In casi eccezionali sarà possibile richiedere l'intervento dell'owner, scrivendo un messaggio privato all'amministratore tramite il nickname "seva".
Qualora in una discussione si dovesse sfortunatamente arrivare agli insulti, sia l'utente che provoca e insulta per primo, sia quello che risponde all'insulto, sono da considerarsi ugualmente responsabili per gli scontri personali; si ritiene infatti che essere insultati non autorizzi a rispondere con la stessa moneta. Se ritenete di essere stati insultati o presi in giro , avvisate immediatamente "seva" che interverrà in merito. #
A chi interviene è richiesta l'intellegibilità dello scritto, la chiarezza, la non fumosità, lo sforzo di un linguaggio comprensibile, etc. Gli scritti che non rispettano la consuetudine di una comunicazione limpida verranno considerati a parte, rimossi o cancellati.
Questo è un luogo di discussione aperto a tutti e tutte le idee godono dello stesso diritto di asilo; lo spazio di espressione è garantito ad ognuno nel pieno rispetto delle opinioni altrui.
Sono quindi da evitare:
- i commenti provocatori, di qualunque tipo.
- i commenti ad personam (argumentum ad hominem). In questa categoria rientrano tutti i commenti che implichino qualsiasi giudizio personale sull'interlocutore, specialmente se negativo. Un valido criterio per stabilire che cosa sia da evitare è: tutto ciò che potrebbe produrre una reazione di risentimento; nel dubbio si consiglia di astenersi, s'invitano quindi gli utenti a riflettere prima di lasciar andare le dita sulla tastiera.
- i commenti che violano in qualunque modo le leggi vigenti o che incitano a violarle. Ciò include le offese rivolte a personaggi pubblici, a gruppi o a categorie di ogni tipo che saranno immediatamente rimossi senza spiegazioni, verrà anche rimossa qualunque frase tendenziosa che possa eventualmente essere utilizzata da terzi contro il sito stesso.
Qualsiasi utente iscritto al forum può aprire una nuova discussione (thread), prestando attenzione ad inserirla nella stanza corretta.
Prima di aprire una nuova discussione l'utente deve verificare che l'argomento non sia già stato trattato in altri thread al fine di evitare doppioni. Scorrendo i titoli dei thread già esistenti, oppure utilizzando la funzione “cerca”, è molto semplice effettuare tale accertamento preliminare.
Una volta stabilito che l'argomento non è stato precedentemente trattato, si può aprire un nuovo thread con un post introduttivo, senza limitarsi a proporre genericamente brani o link.
Quando si posta un brano, un pezzo di un autore specifico e specialmente di un Maestro, è necessario accludere, per rispetto del maestro stesso, per noi e, soprattutto, per tutti coloro che leggeranno, da dove è tratto il brano, il libro e l'editrice, nonchè la pagina (ove possibile), questo per dare modo a chiunque legga tale testimonianza di verificarne l’autenticità ed, eventualmente, estenderne la comprensione con ulteriori letture. Stesso dicasi per riferimenti web, occorre postare sempre per intero l’url di provenienza. #
Poiché sul sito non esistono moderatori, l'utente che sceglie di aprire un argomento specifico è anche responsabile per la conduzione di quella discussione dall'inizio alla fine.
In particolare dovrà:
- accedere regolarmente al thread, per monitorare la situazione;
- accertarsi che la discussione rimanga sempre in tema. Gli Off Topic (ot) sono consentiti, purché rimangano limitati e permettano di ritornare in tema al più presto;
- impedire scontri personali fra i partecipanti, facendo sempre rispettare la regola che "qui non si discutono le persone".
Il fatto di essere responsabile di un thread implica che l'utente attivi un sano senso di responsabilità verso tutta la community.
In caso di difficoltà, il responsabile dell’argomento potrà chiedere l'intervento dell'owner con un messaggio privato al nickname "seva".
I nickname offensivi o volgari saranno cancellati immediatamente senza spiegazioni.
I nickname di divinità, filosofi, maestri, autori, etc. sono riservati ai brani degli stessi, pertanto se ne sconsiglia vivamente l'uso, perché verranno cancellati.

Gli utenti che non dovessero rispettare le regole di questo luogo saranno prima richiamati, poi saranno sospesi per un periodo di tempo da determinarsi (ban provvisorio) e poi, se recidivi, espulsi definitivamente (ban definitivo).

Per ogni altro chiarimento è possibile contattare l'utente "seva" via messaggio privato.

Grazie a tutti per la vostra collaborazione e buona permanenza sul forum di Vedanta.it
cron